I sapori tipici dell’Isola

I sapori tipici dell’Isola

by admin
in

La Sicilia è considerata la Perla dell’Italia che con i suoi piatti unici e dal sapore inconfondibile, incanta i turisti di tutto il mondo. La cucina tipica è un ricettario sconfinato e ricco di specialità. Molti prodotti creati in Sicilia sono diffusi non solo a livello regionale, ma addirittura anche mondiale, tra cui troviamo:

La cassata siciliana

Prodotto della Pasticceria Palermitana, che merita il posto d’onore tra i dolci tipici della Regione, i cui decori sono sontuosi e la cui origine è araba. Armonia di sapori contrastanti, come il pan di spagna ripieno di ricotta impastato con zucchero e pezzetti di cioccolato. Apparentemente semplice da realizzare, ma in realtà la sua preparazione richiede molte abilità e molto tempo, soprattutto per creare le elaborate decorazioni di cui è provvista.

L’Iris con la ricotta

Dolcezza ripiena e fritta, una sorta di bombolone con un ripieno, che può variare in base ai gusti. La classica Iris è ripiena di ricotta, ma esistono molte versioni, farcite con diversi tipi di creme. È un dolce particolarmente apprezzato, gustato dai passanti, rigorosamente servito caldo. Un dolce quasi paradisiaco, dove la “panatura” esterna croccante si contrappone alla morbidezza interna dell’impasto e alla delicatezza della crema di ricotta.

La granita

Simbolo dell’estate, un fresco toccasana dal gusto unico, dissetante e gustosa, solitamente servita insieme ad un’altra delizia tipica siciliana: la “brioche col tuppo“, un connubio fantastico. I classici gusti della granita siciliana sono: limone e caffè, ai quali si aggiungono altre varietà: fragole, gelsi, fichi d’india, meloni e pesche; tutti sapori che durante l’inverno non è possibile provare.

Il gelato artigianale siciliano

Delizia che appaga il mondo intero. La ricetta autentica è una tradizione che si tramanda di generazione in generazione e la sua preparazione affonda le radici nel passato. Difatti entrando in una gelateria si viene letteralmente colpiti da un’esplosione di colori e sapori unici assolutamente irresistibili, che solitamente accompagnato da una brioche, sostituisce un pasto o potrebbe essere un ottimo dessert dopo cena.

“Arancine” o “Arancini”

Simbolo e assoluta protagonista della cucina siciliana, difatti in Sicilia si trovano ovunque ed in ogni momento della giornata, sempre caldi e fragranti. Di città in città spesso cambiano forma e dimensioni, assumendo forme diverse a seconda del ripieno. Esistono diverse varianti: dalla più classica al ragù e al prosciutto, a quelle più originali come al pistacchio o al nero di seppia.

Pane e Panelle

Frittelle di farina di ceci, solitamente affiancate da gustose crocchette di patate e prezzemolo, che vengono chiamate “cazzilli“, che insieme al pane diventa un tipico pasto Palermitano, che può essere gustato durante una camminata per le strade della città.

Cannolo con la ricotta

Dolce croccante, squisito, fritto e farcito con ricotta, gocce di cioccolato e scorze di frutta candita. Un dolce dalle origini molto antiche e vanta diversi tentativi di imitazioni in tutto il mondo, ma è impossibile eguagliare la sua bontà, infatti è preparato in ogni periodo dell’anno, per rendere più dolce il soggiorno di ogni turista.

Post Correlati

Open chat